Espandere la coscienza per ridurre lo stress. MBSR Mindfullness Based Stress Reduction

Scritto da: Giorgio Burdi Su: Wednesday, December 4, 2013 Commento: 0 Colpire: 1488

Tecniche per abbattere lo stress per educare al presente di se e delle situazioni

Lo sapevate che esiste la clinica per la riduzione dello stress ?

Si trova negli USA, ma da alcuni anni anche qui in Europa si sta diffondendo il protocollo  terapeutico MBSR ( Mindfullness Based Stress Reduction ) ovvero Riduzione dello Stress basato sulla Piena Coscienza.

Il protocollo, che si svolge, nella versione piu' lunga, lungo un arco di 8 setttimane,  ha come obiettivo quello di sviluppare, nel partecipante al corso, la propria capacità di attenzione al presente : la piena coscienza.

La piena coscienza, è un’attenzione di tipo particolare, caratterizzata da due attitudini fondamentali:

-è priva di giudizio di valore sul presente,

-accoglie tutto cio’ che è nel presente cosi’ com’è, eliminando sin dall’inizio le interfenze legate alla proprie aspettative, che generano stati di ansia e stress e cosi’riducono la nostra capacità di reagire in maniera adeguata. 
Sembra che alcune ricerche scientifiche abbiano potuto in effetti dimostrare l’efficacia di tale approccio sulla riduzione dello stress su un campione significativo di pazienti.

Il percorso, che prevede per altro un’interazione di gruppo, si proprone, attraverso una serie di esercizi semplici, di sviluppare nel partecipante la presenza al proprio corpo, la presenza alle attività svolte normalmente in modalità automatica, come mangiare, camminare, guidare, e la presenza al proprio modo di percepire la realtà e di interagire con essa.

Lo sviluppo della capacità di osservazione delle proprie reazioni, dei propri  pensieri, spesso automatici, ma in grado di generare stati di stress profondo, rinforza la capacità di autoguarigione del partecipante che acquisisce alcuni strumenti per difendersi dai meccanismi insidiosi che conducono allo stress e/o alla sua somatizzazione.

Dott.ssa Laura C.

Commenti

Lascia il tuo commento